Guida all’cquisto: le migliori offerte di fotocamere DSLR nel 2019

admin Guida all'acquisto Leave a Comment

Ecco le migliori fotocamere DSLR che puoi acquistare, per utenti principianti, appassionati o professionisti

La nostra guida all’acquisto include le migliori offerte di fotocamere DSLR del 2019 per i fotografi a tutti i livelli di esperienza. Se sei un appassionato o se sei un professionista, non importa, prima o poi vorrai passare a una fotocamera che utilizza obiettivi intercambiabili e una macchina di tipo DSLR sarà una scelta quasi obbligata.

È anche vero che le fotocamere mirrorless (quelle migliori però) offrono lo stesso tipo di caratteristiche, stessi obiettivi e la medesima qualità d’immagine, con un corpo macchina molto più piccolo, ma le reflex digitali, secondo il mio parere, hanno ancora un margine di vantaggio su di esse. In effetti, la diatriba tra DSLR e la fotocamera mirrorless sembra destinato a durare a lungo.

Una fotocamera DSLR entry level è ancora il modo più economico per entrare nella mondo della fotografia e ricorda che ogni DSLR ha un mirino, il che è insolito per una fotocamere mirrorless a basso costo. In questo articolo prenderemo in esame alcuni dei migliori modelli di fotocamere DSLR di tutte le fasce di prezzo dalle più economiche a quelle più costose.

Le DSLR hanno un design più robusto e sono solitamente più voluminose, ma ciò consente loro di avere più spazio per i controlli esterni e rende la fotocamera più facile da impugnare e meglio bilanciata specie quando si utilizzano obiettivi più lunghi, in particolare alcuni dei grandi teleobiettivi per Canon.

Quindi, se ti abbiamo convinto che una DSLR potrebbe essere il giusto tipo di fotocamera per te, ora elencheremo le nostra classifica delle migliori fotocamere DSLR del 2019. Inizieremo con le migliori fotocamere a tutto tondo per la maggior parte dei fotografi, quindi daremo un’occhiata prima ad un paio di modelli più economiche per i principianti per poi proseguire con modelli di fotocamere a full-frame per finire poi con scelte più specializzate per lo sport e l’azione che richiedono una fotocamera più professionale.


1. Canon EOS 80D
Potente, versatile, conveniente. Una delle migliori reflex digitali a tutto tondo
Image

Tipo: DSLR | Sensore: APS-C | Megapixel: 24.2MP | Montatura obiettivo: Canon EF-S | Schermo: touchscreen ad angolazione variabile da 3 pollici, 1.040.000 punti | Mirino: pentaprisma | Velocità di scatto massima: 7 fps | Risoluzione video massima: 1080p (Full HD) | Livello utente: appassionato

Questa è senza dubbio la migliore fotocamera Canon per tutti quei fotografi che già conoscono le nozioni base della fotografia e vogliono passare a una fotocamera che offre sia qualità dell’immagine che versatilità senza costare per forza una fortuna. La EOS 80D ha un sensore APS-C da 24,2 megapixel con Dual Pixel CMOS AF, quindi insolitamente per una reflex digitale offre una rapida messa a fuoco automatica nelle riprese live view usando lo schermo sul retro della fotocamera, non solo nelle normali riprese con mirino. Lo schermo ad angolazione variabile aumenta la sua versatilità, rendendo semplice scattare foto con ogni angolo di angolazione e, con una velocità di scatto continuo di 7 fps, questa caratteristica risulta abbastanza utile anche per lo sport e l’azione. Purtroppo la EOS 80D non riprende video 4K, ma solo a 1080 full HD, ma questo non rappresenta un grosso svantaggio per chi non ama molto le riprese video e preferisce alte prestazioni in ambito fotografico.

2. Nikon D7500
La risposta di Nikon alla Canon EOS 80D è veloce, potente ed efficace.
Image

Tipo: DSLR | Sensore: APS-C | Megapixel: 20.9MP | Montatura obiettivo: Nikon (DX) | Schermo: touchscreen ribaltabile da 3.2 pollici a 922,000 punti | Mirino:pentaprisma | Velocità di scatto massima: 8 fps | Risoluzione video massima: 4K | Livello utente: appassionato/amatoriale

I fan di Nikon che cercano un equivalente a tutto tondo della Canon EOS 80D fai-da-te dovrebbero dare un'occhiata alla Nikon D7500. Progettata anche per gli appassionati, offre una velocità di scatto continuo di 8 fps leggermente più veloce, un comprovato sistema di autofocus a 51 punti e la possibilità di acquisire video a 4K. Ha uno schermo posteriore inclinabile con un design completamente articolato e si basa su un AF a contrasto più lento in modalità live view, ma se si esegue la maggior parte delle riprese attraverso il mirino si tratta di un punto di poco valore. La D7500 ha anche una risoluzione inferiore (20MP contro 24MP) ma nelle riprese di tutti i giorni (non in studio) il suo sensore ad alte prestazioni offre immagini nitide come quelle della Canon. Entrambe le fotocamere sono un ottimo acquisto a tutto tondo per gli appassionati di fotografia.

3. Nikon D3500
La DSLR perfetta per principianti, studenti e chiunque abbia un budget limitato
Image

Tipo: DSLR | Sensore: APS-C | Megapixel: 24.2MP | Montatura obiettivo: Nikon F (DX) | Schermo: touchscreen fisso da 3 pollici a 921,000 punti | Velocità di scatto massima: 5 fps | Risoluzione video massima: 1080p | Livello utente: principiante

Se la Nikon D7500 e la Canon EOS 80D hanno delle caratteristiche ed un prezzo troppo elevato per te, allora la Nikon D3500 potrebbe essere quella che fa al caso vostro, soprattutto perché si classifica come la nostra migliore fotocamera Nikon. I principianti sono spesso preoccupati del fatto che le reflex digitali siano complicate, ma la Nikon D3500 ha una brillante modalità di scatto "Guidata" che funge da tutorial completamente interattivo sulla fotografia, fornito tramite lo schermo LCD posteriore. Lo schermo posteriore è fisso e si è limitati alle sole riprese in Full HD quindi niente 4K, ma il sensore da 24 megapixel offre immagini super nitide e anche l'obiettivo dello strandard kit, il 18-55 mm retrattile è piuttosto buono. La D3500 è piccola, leggera, economica e molto buona.

4. Canon EOS 250D
Questa reflex digitale Canon per principianti è dotata di controllo touch e video 4K
Image

Tipo: DSLR | Sensore: APS-C | Megapixel: 24.2MP | Montatura obiettivo: Canon EF-S | Schermo: touchscreen ad angolo variabile da 3 pollici a 1,040,000 punti | Velocità di scatto massima: 5 fps | Risoluzione video massima: 4K | Livello utente: principiante

Canon produce un paio di DSLR più economiche di questa, in particolare la EOS 4000D da 18 megapixel e la EOS 2000D da 24 megapixel, ma riteniamo che siano troppo ridotte nelle funzionalità e nella qualità costruttiva e consigliamo di pagare solo un pò in più per la reflex digitale EOS 250D. Le motivazioni? Semplice ha un touchscreen ad angolo variabile sul retro e un sensore con tecnologia Dual Pixel CMOS AF di Canon, quindi l'autofocus in live view è davvero veloce. Un'altra caratteristica che ci piace molto è l'interfaccia guidata fatta per i neofiti ma con un solo gesto si può passare alla modalità standard quando si desidera avere un maggior controllo sulla macchina. La EOS 250D sostituisce il vecchio modello EOS 200D di Canon, aggiungendo video 4K e una migliore autofocus live view, ma il modello precedente è ancora in vendita e lo valutiamo ancora, soprattutto per il suo prezzo molto concorenziale.

5. Nikon D500
Una reflex digitale professionale con un prezzo di una economica
Image

Tipo: DSLR | Sensore: APS-C | Megapixel: 20.9MP | Montatura obiettivo: Nikon DX | Schermo: touchscreen ribaltabile da 3.2 pollici a 2,359,000 punti | Mirino:pentaprisma |Velocità di scatto massima: 10 fps | Risoluzione video massima: 4K | Livello utente: semi-professionale

La Nikon D500 è nella fascia più alta della scala dei prezzi rispetto ad altri modelli Nikon in formato APS-C, ma è ancora molto più economica del modello D5 full frame dell'azienda. È progettato per offrire gran parte della velocità e della robustezza e tutte le prestazioni di messa a fuoco automatica della D5, ma in un corpo molto più economico, tutto perché utilizza il formato del sensore APS-C più piccolo. La D500 è l'ideale per i dilettanti che cercano capacità di sport / tiro professionali e professionisti che necessitano di una seconda fotocamera di backup. Con la sua velocità di trasmissione di 10 fps superveloce e l'eccezionale capacità del buffer di memoria fino a 200 file Raw, la Nikon D500 è una fotocamera spettacolare per la fotografia sportiva e naturalistica.

6. Canon EOS 7D Mark II
La DSLR sportiva / d'azione ad alta velocità di Canon è la risposta alla D500  di casa Nikon
Image

Tipo: DSLR | Sensore: APS-C | Megapixel: 20.2MP | Montatura obiettivo: Canon EF-S | Schermo: touchscreen fisso da 3 pollici a 1,040,000 punti | Mirino: pentaprisma | Velocità di scatto massima: 10 fps | Risoluzione video massima: 1080p | Livello utente: semi-professionale

Inutile dire che la Canon ha saputo negli anni fidelizzare i propri clienti, e molto difficile infatti che un fan della canon passi alla controparte Nikon. La EOS 7D Mark II è più vecchia della Nikon D500 e si dice che ci sia una EOS 7D Mark III in cantiere. Nel frattempo, tuttavia, questa fotocamera offre agli appassionati un percorso verso la fotografia sportiva di livello professionale senza dover pagare migliaia di euro per una fotocamera full frame professionale come la EOS-1D X Mark II. EOS 7D Mark II ha la stesssa velocità di scatto continuo di, 10 fps, della Nikon D500 e un potente sistema di messa a fuoco automatica a 65 punti con tracciamento "Intelligente" in modalità AI Servoassistito, l'unica nota amara è rappresentata dalla sezione video che raggiunge solo la modalita full HD e non i 4K come per la Nikon D500.

7. Pentax KP
Il marchio Pentax sta ancora andando forte e il suo modello KP si rivolge agli esperti
Image

Tipo: DSLR | Sensore: APS-C | Megapixel: 24.3MP | Montatura obiettivo: Pentax K | Schermo: schermo ribaltabile da 3 pollici a 921,000 punti | Mirino: pentaprisma | Velocità di scatto massima: 7 fps | Risoluzione video massima: 4K | Livello utente: semi-professionale

Nel dibattito tra Canon vs Nikon, è facile dimenticare che nella lotta c'è ancora un terzo produttore di reflex digitali. Certo, i giorni di punta del mercato di Pentax sono alle spalle, ma la sua fotocamera in formato APS-C top di gamma, la Pentax KP, merita comunque una occhiata più ravvicinata. Ha una struttura robusta, resistente alle intemperie e una trasmissione continua sportiva a 7 fps, insieme a una velocità dell'otturatore massima leggermente dispari di 1/6000sec. che può essere aumentata fino a 1/24.000sec passando dal funzionamento dell'otturatore meccanico a quello elettronico. Sul retro c'è un LCD inclinabile ma non è un touchscreen, nota negativa l'autofocus deludentemente lento nella modalità Live View. La qualità delle immagini della KP è impressionante in termini di gamma dinamica e rumore delle immagini ISO elevato, ma, nel complesso, la fotocamera fa fatica a competere con le reflex digitali Canon e Nikon a prezzi simili. Il suo fascino risiede in gran parte nella sua costruzione robusta, controlli fotografici innovativi e patrimonio Pentax.

8. Nikon D850
Veramente il massimo livello per le fotocamere DSLR full frame ad alta risoluzione
Image

Tipo: DSLR | Sensore: Full-frame | Megapixel: 45.7MP | Montatura obiettivo: Nikon FX | Schermo: schermo ribaltabile da 3.2 pollici a 2,359,000 punti | Mirino: pentaprisma | Velocità di scatto massima: 7 fps | Risoluzione video massima: 4K | Livello utente: professionale

Finora abbiamo esaminato le reflex digitali in formato APS-C perché offrono il miglior compromesso tra funzionalità, qualità e prezzo, ma se sei pronto per un aumento della qualità delle immagini, una DSLR a full-frame è il passo successivo. La Nikon D850 è una fotocamera costosa per essere la nostra migliore scelta full frame, ma le sue capacità la collocano in una classe a sé stante. La sua risoluzione da 45,7 MP è spettacolare, ha gli stessi moduli di misurazione e messa a fuoco automatica ad alta tecnologia montati sulle reflex digitali D5 e D500 di fascia alta di Nikon, nonché un sistema di messa a fuoco automatica aggiornato con 153 anziché 53 punti e può catturare immagini a 7 fotogrammi al secondo - o 9 fps con l'impugnatura batteria MB-D18 opzionale. La qualità video straordinaria la rende anche una delle migliori scelte di videocamere 4K in circolazione.

9. Canon EOS 5D Mark IV
Il full frame  Canon molto apprezzato dai professionisti
Image

Tipo: DSLR | Sensore: Full-frame | Megapixel: 30.4MP | Montatura obiettivo: Canon EF | Schermo: schermo fisso da 3.2 pollici a 1,620,000 punti | Mirino: pentaprisma | Velocità di scatto massima: 7 fps | Risoluzione video massima: 4K | Livello utente: professionale

La EOS 5D Mark IV è la migliore fotocamera reflex digitale di tutti i tempi di Canon se desideri un conteggio dei megapixel ragionevolmente elevato senza sacrificare troppo in termini di velocità di guida continua e qualità dell'immagine pulita e priva di disturbi con impostazioni ISO molto elevate. Sulla carta, le sue caratteristiche sembrano non spettacolari rispetto alla Nikon D850, ma per molti professionisti la risoluzione di 30 MP è più che sufficiente - ed i video 4K la rendono una delle fotocamere più apprezzate da molti utenti. Il Dual Pixel CMOS AF di Canon dona alla EOS 5D Mark IV una vivace messa a fuoco automatica anche in modalità live view e video. Si è dimostrata versatile, robusta e affidabile: tutti i principali punti di forza che ogni fotografo professionista vorrebbe avere.

10. Nikon D750
Il passaggio ad un  full-frame non deve essere necessariamente  costoso: D750
Image

Tipo: DSLR | Sensore: Full-frame | Megapixel: 24.3MP | Montatura obiettivo: Nikon FX | Schermo: schermo ribaltabile da 3.2 pollici a 1,229,000 punti | Mirino: pentaprisma | Velocità di scatto massima: 6.5 fps | Risoluzione video massima: 1080p | Livello utente: professionale

Le reflex digitali full frame tendono a costare molto di più rispetto ai modelli APS-C orientati più a dilettanti ed appasionati, ma spesso perché sono rivolti a un pubblico professionale che richiede anche altre funzionalità. In effetti, puoi passare a un sistema full frame senza spendere una fortuna con la Nikon D750. È in circolazione ormai da un pò di tempo, ma questo significa solo che gli utenti hanno avuto più tempo per apprezzarne il rapporto qualità-prezzo, l'elevata qualità dell'immagine, soprattutto con impostazioni ISO più elevate, e la versatilità a tutto tondo. Il sistema di autofocus a 51 punti è estremamente efficiente e la misurazione è molto affidabile e può scattare fino a 6.5fps in modalità di scatto continuo. La D750 è ancora la più allettante e conveniente per tutti i fotografi di Nikon. Una nota deludente è il reparto video con con i suoi 1080p non garantisce riprese all'altezza delle fotocamere full-frame più costose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *